Truffa a un’anziana di Torricella Sicura, coppia denunciata

Due persone sono state denunciate dai carabinieri teramani per una truffa avvenuta a fine giugno a Torricella Sicura denunciata da un’anziana il giorno successivo. La signora ha raccontato di aver ricevuto una telefonata da una donna, sedicente avvocato, che la informava che il figlio era rimasto coinvolto in un incidente stradale e occorrevano 9 mila euro per aiutarlo. La vittima ha detto di non avere la somma di denaro e l’interlocutrice l’ha tranquillizzava dicendole che andavano bene anche dei monili in oro. L’anziana ha consegnato tutti i suoi preziosi a uno sconosciuto che si è presentato in casa. Solo in seguito si è accorta di essere caduta in un tranello. A seguito di una lunga e complessa attività di indagine dei carabinieri di Torricella Sicura è stata individuata una coppia di persone. Si tratta di un uomo e una donna, originari del Sud per i quali è stata avviata la procedura per l’emissione del foglio di via obbligatorio.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Trovato in possesso di droga e di un coltello, denunciato a Pescara

Un 44enne è stato denunciato la scorsa notte a Pescara perché trovato in possesso di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *