Turista muore durante un’escursione nella zona della Montagna Spaccata, nell’aquilano

Antonella Di Falco, 66 anni, residente a Ostia, è stata ritrovata ieri sera ormai priva di vita, forse stroncata da un malore, nella zona del lago della Montagna Spaccata nel pianoro Campitelli, ad Alfedena. A dare l’allarme per la scomparsa della 66enne sono stati i suoi amici e i familiari che invano hanno cercato di rintracciarla ripercorrendo quei sentieri dove si erano perse le sue tracce poco tempo prima.

Il corpo senza vita di Antonella Di Falco è stato ritrovato intorno alle 21. Secondo i primi accertamenti, a provocare la morte della 66enne potrebbe essere stato un malore. Un’ipotesi, questa, che troverebbe riscontro nel fatto che sul corpo non sarebbero stati riscontrati segni di violenza.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Chieti, patteggia la pena per i maltrattamenti alla moglie con calci e pugni

Un uomo di 76 anni ha patteggiato un anno e 4 mesi di reclusione, pena …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *