Usa una carta di credito rubata, 43enne denunciata nel Pescarese

I carabinieri di Spoltore hanno denunciato una 43enne italiana per indebito utilizzo di carta di credito dopo che il 5 gennaio i militari hanno ricevuto la denuncia di smarrimento da parte di un’altra donna, avvenuta tra il 27 dicembre e il 30 dicembre scorso, e che l’avevano utilizzata per un importo di euro 131,50 euro. I militari, avviate le indagini, hanno verificato che la carta Postepay evolution era stata effettivamente utilizzata nel periodo indicato e per quell’importo per acquisto di carburanti presso un distributore automatico oltre che presso attività commerciali di Villa Raspa di Spoltore e Chieti. Proprio grazie al sistema di videosorveglianza di una delle attività commerciali, i militari sono riusciti ad identificare la donna.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Inaugurato il laboratorio Dyloan Bond Factory all’Ipsias Di Marzio Michetti

Si alza il sipario sul laboratorio Dyloan Bond Factory all’Ipsias Di Marzio Michetti Luca Sburlati, ceo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *