Vaccini, in Abruzzo 65mila over 50 senza nessuna dose

Sono 7.592 le prime dosi di vaccino somministrate in Abruzzo agli over 50 dopo l’entrata in vigore dell’obbligo, scattato lo scorso 8 gennaio. Nell’ultima settimana le somministrazioni sono state 1.733, in calo rispetto alle 2.205 dei sette giorni precedenti. Stando ai dati ufficiali, in Abruzzo gli over 50 senza neppure una dose sono oltre 65mila. Di questi, circa 35mila sono in eta’ lavorativa: avevano tempo fino ad oggi per sottoporsi alla vaccinazione cosi’ da avere il super Green pass entro il 15 febbraio, quando scattera’ anche l’obbligo di certificazione rafforzata sui luoghi di lavoro per gli over 50. Procedono spedite, invece, le operazioni relative alle terze dosi, che raggiungono quota 721.261: il 60% della platea di destinatari ha gia’ ricevuto la dose booster. La campagna vaccinale va avanti anche per i bambini di eta’ tra 5 e 11 anni: 22.716, pari al 29,7% della platea, coloro che hanno ricevuto la prima dose; 7.489 (9,8%) quelli che hanno completato il ciclo vaccinale. Nell’ultima settimana in Abruzzo sono state somministrate complessivamente 79.113 dosi, con una media di oltre 11mila unita’ al giorno: 6.208 le prime dosi e 66.382 le dosi booster somministrate in sette giorn

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Controlli dei carabinieri nell’area Peligna, 13 giovani segnalati per detenzione di droga

Sono 13 i ragazzi segnalati dai carabinieri alla prefettura per detenzione di stupefacenti per uso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.