Vaccini, oltre mezzo milione di dosi booster in Abruzzo

Superano quota 500mila le dosi booster di vaccino contro il Covid-19 somministrate in Abruzzo: il totale, stando ai dati ufficiali presenti sul sito del Governo, sale a 507.257, di cui 72.596 somministrate negli ultimi sette giorni. Il dato complessivo e’ pari al 42,7% della platea di over 12. Salgono invece a 11.086, pari al 14,5% dei destinatari, le dosi pediatriche gia’ somministrate ai bambini tra 5 e 11 anni; 630 (0,82%) quelli che hanno completato il ciclo vaccinale. Le prime dosi somministrate negli ultimi sette giorni, in aumento dopo l’estensione del Super Green Pass, sono 9.168. Del totale, 1.742 riguardano cittadini over 50, ma e’ ancora presto per valutare gli effetti dell’obbligo vaccinale. In tal senso, la fascia con il maggior numero di soggetti senza neppure una dose, quasi 30mila, e’ quella 50-59 anni; seguono quella degli over 80 (18.800), quella 60-69 anni (17.700) e quella 70-79 anni (12.800). I numeri reali, comunque, dovrebbero essere inferiori, in quanto i dati ufficiali non tengono conto di guarigioni, soggetti esenti dal vaccino e persone formalmente residenti in Abruzzo, ma domiciliate altrove. Mentre la copertura vaccinale complessiva sale all’80,1% (il dato arriva all’85,2% considerando solo la popolazione over 12), per quanto riguarda le terze dosi si va dal 65,7% degli over 80 al 7,6% della fascia 12-19 anni.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Giorno della Memoria, Fossacesia ricorda l’orrore della Shoah

Fossacesia s’appresta a celebrare la Giornata della Memoria, una ricorrenza internazionale stabilita dall’Onu nel 2005 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *