Vasto, rapina a mano armata in una gioielleria

Due uomini con le armi in pugno e mascherati col casco hanno rapinato una oreficeria in pieno centro a Vasto racimolando un bottino di oltre 6 mila euro di gioielli e si sono dati alla fuga con una moto Gilera Gp 800. Una 80enne, presente nella gioielleria durante il colpo, è stata ferita al polso dai malviventi, feriti anche i titolari colpiti con il calcio di una pistola.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Nereto, 50 trattori sfilano per la giornata del ringraziamento

Cinquanta trattori hanno assediato fin dalle prime ore nel centro di Nereto per festeggiare la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *