Vasto, rapina a mano armata in una gioielleria

Due uomini con le armi in pugno e mascherati col casco hanno rapinato una oreficeria in pieno centro a Vasto racimolando un bottino di oltre 6 mila euro di gioielli e si sono dati alla fuga con una moto Gilera Gp 800. Una 80enne, presente nella gioielleria durante il colpo, è stata ferita al polso dai malviventi, feriti anche i titolari colpiti con il calcio di una pistola.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Paziente morta per un’infezione, la Asl Pescara risarcisce i familiari con 900mila euro

La Asl di Pescara è stata condannata a risarcire oltre 900mila euro ai familiari di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *