Banche di credito cooperativo a convegno, convegno sui percorsi di sostenibilità dei sistemi locali

Screenshot

Grande interesse per il convegno sul ruolo del Gruppo Bancario Iccrea nei percorsi di sostenibilità dei sistemi locali, organizzato ieri nell’Università di Pescara dalla Bcc Abruzzese – Cappelle sul Tavo, presente con il presidente Michele Borgia, il direttore generale Adriano Giacintucci e diversi componenti del Cda. Fra i relatori, il Direttore Generale di Iccrea Mauro Pastore, il Prorettore Tonio Di Battista, il Direttore del Dipartimento Stefania Migliori, Susanne Durst dell’università di Reykjavik, la professoressa Michela Venditti e il dottor Fabrizio Salusest.

I relatori hanno messo in evidenza il ruolo delle banche di credito cooperativo nel processo di transizione verso un’economia e una società più sostenibili. E hanno sottolineato come l’impatto ambientale, sociale e di governance di tutte le organizzazioni che operano sul mercato, come dei singoli risparmiatori, diventi elemento centrale di valutazione, per le banche, e di identità per gli operatori.

Michele Borgia, appena riconfermato alla guida della BCC Abruzzese – Cappelle sul Tavo ha dichiarato: “Il pilastro culturale e quello finanziario si sono raccolti su una direttrice comune per la transizione ESG, con le BCC, il Gruppo Bancario Iccrea e l’università di Pescara impegnate a condividere comuni strategie di intervento. Viste le preferenze dei consumatori, sempre più orientate a consumi di beni e servizi sostenibili, dalla tempestività ed efficacia delle scelte in termini ESG dipenderà l’accesso ai mercati e l’accesso ai finanziamenti”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Verso la capitale italiana della mobilità sostenibile, incontro a Pescara

Venerdì 14 giugno, dalle 10, nel Dipartimento di Architettura di Pescara (aula Federico Caffè) si …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *