Bando per la mobilità degli apprendisti

Un progetto pilota per potenziare le competenze e favorire prospettive di occupazione dei giovani impegnati nei tirocini all’estero. E’ una delle iniziative decise dalla Commissione europea nell’ambito del programma sulla mobilita’ per i giovani che svolgono apprendistato fuori dal proprio paese di origine. Il piano di attivita’, per il quale sono stati stanziati 2 milioni e 841 mila euro, intende rimuovere le difficolta’ e gli ostacoli amministrativi che impediscono ai tirocinanti lunghi soggiorni nei paesi dell’Unione, diffondendo, al contempo, le buone pratiche e i fattori di successo legati a tali esperienze. Al bando, che scadra’ il 28 marzo 2017, possono partecipare le organizzazioni e la istituzioni competenti, attraverso la formulazione di appositi protocolli di intesa. Per tutte le informazioni si puo’ fare riferimento ai seguenti link https://ec.europa.eu/education/policy/vocational-policy/ecvet_en. htm; http: //www.ecvet-secretariat.ue.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Contributi della Regione Abruzzo per aiuti a lavoratori e imprese colpiti dall’emergenza Covid-19

Quattro bandi pubblici per lavoratori e imprese che hanno avuto danni dal blocco dell’attività dovuto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.