Della Torre (Confprofessioni): investire nelle politiche attive e d’inserimento nel mondo del lavoro

“Occorre investire nelle politiche attive e d’inserimento nel mondo del lavoro, tutelando i lavoratori vulnerabili e con particolare attenzione ai giovani. Serve una riforma fiscale”. Lo ha detto il presidente di Confprofessioni Abruzzo, Marco Della Torre, rivolgendosi ai candidati di Senato e Camera dei deputati, in vista delle elezioni del 25 settembre in rappresentanza dei liberi professionisti abruzzesi. “Ai candidati abbiamo sottoposto un documento con diversi punti cardine – ha aggiunto Della Torre – Occorre una sburocratizzazione che agevoli il nostro lavoro e un piano per motivare e sostenere i giovani liberi professionisti, con tutele come l’equo compenso, su cui il nuovo governo dovrà immediatamente confrontarsi e il riconoscimento di pari dignità, il riordino degli incentivi e strategie, infine, capaci di coniugare sviluppo, lavoro anche con il rispetto dell’ambiente – ha concluso – A tutti auguriamo un sincero in bocca al lupo con l’impegno, per quelli che saranno eletti, di vederci al più presto per condividere un percorso di dialogo e proposta”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Un italiano su 3 (35%) tagliera’ gli sprechi

L’inflazione e l’aumento dei costi delle bollette spingono gli italiani a risparmiare, ad esempio sul …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.