Il Centro Spaziale del Fucino ospiterà il principale centro di controllo dei satelliti europei Iris 2

Il Centro Spaziale del Fucino ospitera’ il principale dei tre centri di controllo della nuova galassia di satelliti europei Iris 2. Lo ha affermato il ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, visitando il centro. La localizzazione, ha aggiunto, sara’ ufficialmente annunciata dalla Commissione Europea nei prossimi giorni. “Il centro di fatto viene raddoppiato ed e’ il frutto dell’azione svolta dal nostro governo e dalle aziende che fanno riferimento al gruppo Leonardo”, ha sottolineato Urso, spiegando che l’impatto sull’occupazione sara’ pari a 200 addetti diretti e indiretti. La decisione, ha spiegato il ministro, “ci consentira’ di rafforzare la leadershi di questo centro come il piu’ importante e significativo teleporto al mondo”.

Urso ha sottolineato come l’Italia sia diventata per i prossimi tre anni uno dei principali finanziatori di progetti spaziali nell’ambito dell’Agenzia Spaziale Europea, secondo solo alla Germania e alla pari della Francia in rapporto al Pil. Cio’, “avra’ una ricaduta immediata anche sul sistema delle nostre imprese”, ha aggiunto, “nell’Esa siamo protagonisti anche per le ricadute industriali e commerciali”.

“Lo Spazio e’ un settore fondamentale non solo per lo sviluppo economico del Paese ma anche per la sicurezza nazionale, alla luce delle sfide poste dall’evoluzione delle minacce alla cybersecurity”, ha aggiunto Urso.

La legge quadro sulla space economy sarà in Parlamento “nel prossimo mese di aprile perche’ sia approvata entro l’estate”. Lo ha dichiarato Adolfo Urso, ministro delle Imprese e del Made in Italy, in occasione della visita al Centro spaziale del Fucino. “Va regolamentato il turismo spaziale, che proprio dall’Italia potra’ partire. C’e’ anche un uso militare dello spazio. La commissione europea dopo l’Italia realizzera’ un regolamento europeo sullo spazio. Noi una volta tanto anticiperemo la Commissione”, ha aggiunto.

 

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Art, Bike & Run: aperte le iscrizioni per Sunset Run e Bike For Fun

Entra nel vivo l’edizione 2024 di Art, Bike & Run + Wine, la manifestazione in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *