Imprese, uno sportello unico per facilitare il rilascio delle autorizzazioni Zes

Facilitare il rilascio delle autorizzazioni per la zona economica speciale unica che comprende Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sicilia, Sardegna. Una piattaforma che permetterà agli oltre 2.500 Comuni interessati, di comunicare in forma digitale con la struttura di missione della Presidenza del Consiglio. È lo sportello digitale che sarà realizzato da Unioncamere, per conto della Presidenza del Consiglio dei Ministri e di cui si è discusso a Lecce. “Siamo lieti di contribuire a semplificare la vita delle imprese per attrarre nuove energie produttive nei territori del Mezzogiorno”, dichiara il presidente di Unioncamere, Andrea Prete. Lo sportello è “un risultato importante per Unioncamere e per tutte le Camere di Commercio coinvolte” che supportano “la crescita del tessuto imprenditoriale del Mezzogiorno”, aggiunge il presidente della Camera di Commercio di Lecce e vicepresidente di Unioncamere, Mario Vadrucci.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Mototurismo, presentate le iniziative per la promozione in Abruzzo

Un press tour con la partecipazione di giornalisti, blogger ed esperti del settore, che proprio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *