Pressione fiscale sale nel 2021 al 43,4%

La pressione fiscale complessiva (ammontare delle imposte dirette, indirette, in conto capitale e dei contributi sociali in rapporto al Pil) è risultata pari al 43,4%, in aumento rispetto all’anno precedente (era 42,7% nel 2020), per un aumento delle entrate fiscali e contributive (+9,1%) superiore rispetto a quello del Pil a prezzi correnti (+7,3%).

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Un italiano su 3 (35%) tagliera’ gli sprechi

L’inflazione e l’aumento dei costi delle bollette spingono gli italiani a risparmiare, ad esempio sul …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.