Superbonus, Marcozzi (Confapi): le imprese hanno bisogno di poche e semplici norme che durino nel tempo

“Il superbonus nelle aree del cratere colpite da sisma del 2016: la problematica dello sblocco dei crediti incagliati è legata a filo doppio alla ricostruzione post sisma. Sono tantissime le pratiche approvate o in fase di approvazione in cui è prevista la quota in ‘accollo’ ai proprietari che dovrebbe essere gestita tramite i crediti fiscali secondo ordinanza di Legnini. Per le pratiche superbonus legate al terremoto va assolutamente mantenuto lo sconto in fattura e vanno sensibilizzate anche le banche per la monetizzazione dei crediti. Lasciando ai proprietari l’onere di pagare il contributo pubblico provocherebbe il blocco totale della ricostruzione”. Così Enzo Marcozzi del comitato direttivo Confapi/Aniem della provincia di Teramo in audizione in commissione Finanze della Camera, nell’ambito dell’esame del ddl sul riordino degli incentivi, nella parte che riguarda la cessione dei crediti previsto nel Superbonus.

“Le imprese hanno bisogno di poche e semplici norme che durino nel tempo. L’intervento prioritario per noi è ovviamente quello di garantire la monetizzazione dei crediti incagliati derivanti dagli sconti in fattura già maturati e di quelli che sono in procinto di maturazione. I dati dicono che circa 3 miliardi di euro, sui 18 incagliati, è riferibile alle nostre Pmi su territorio nazionale. Abbiamo accolto con soddisfazione la prevista deresponsabilizzazione dei cessionari, però adesso vanno pagate le imprese, non possiamo più attendere e francamente è già tardi. La strada più rapida appare quella dell’acquisto dei crediti incagliati da parte delle aziende partecipate”. Così Enzo Marcozzi del comitato direttivo Confapi/Aniem della provincia di Teramo, in audizione in commissione Finanze della Camera, nell’ambito dell’esame del ddl sul riordino degli incentivi, nella parte che riguarda la cessione dei crediti previsto nel Superbonus.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Art, Bike & Run: aperte le iscrizioni per Sunset Run e Bike For Fun

Entra nel vivo l’edizione 2024 di Art, Bike & Run + Wine, la manifestazione in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *