Caffè espresso italiano candidato al riconoscimento Unesco

Sarà presentata mercoledì 23 marzo alle 15 al Mipaaf la conferenza stampa di presentazione della candidatura Unesco de “Il caffè espresso italiano fra cultura, socialità, rito e letteratura nelle comunità emblematiche da Venezia a Napoli”. Alla presentazione partecipeanno Stefano Patuanelli, ministro per le Politiche agricole, alimentari e forestali, Gian Marco Centinaio, sottosegretario per le Politiche agricole, alimentari e forestali, Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania e Giorgio Caballini di Sassoferrato, presidente del Consorzio di tutela del caffè espresso italiano tradizionale. Nel corso della conferenza sarà illustrato l’iter che ha condotto all’approvazione del dossier di candidatura a patrimonio immateriale dell’Unesco, su iniziativa congiunta della Regione Campania e del Consorzio di tutela del caffè espresso italiano tradizionale, e si darà avvio alla sottoscrizione della Carta dei valori da parte delle comunità emblematiche di Torino, Milano, Venezia, Trieste, Bologna, Roma, Napoli, Lecce, Pescara, Palermo, Modica. Verrà inoltre illustrato il programma di iniziative congiunte che si svolgeranno in ambito nazionale sabato 26 marzo, giornata nazionale del “Rito del caffè espresso italiano”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Il 25 per cento degli europei dorme male per l’insicurezza finanziaria

L’attuale insicurezza finanziaria incide sul sonno di un quarto degli europei, così svela un’indagine condotta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *