Escort Advisor, meno 21 per cento di presenze a Pescara

“In Italia aumentano le escort: +7% rispetto allo scorso anno. Settembre si sta rivelando un vero e proprio “back to work” per le escort”. Lo rileva Escort Advisor, il sito di recensioni di escort che con oltre 2 milioni e 300 mila utenti mensili solo in Italia, indicizzando tutti gli annunci presenti su tutti i siti del settore, segnala un aumento del 7% di escort attive nelle due prime settimane di settembre sul territorio nazionale, rispetto al 2019. “Rispetto allo stesso periodo dello scorso anno sono il +79% in più le recensioni scritte. Da gennaio 2020 fino ad oggi si contano 54.003 recensioni, nonostante il calo inevitabile durante il lockdown”, segnala Escort Advisor.

Le 10 province che registrano un aumento di presenza di escort rispetto al periodo che va dall’1 al 13 settembre del 2019 con lo stesso del 2020 sono: Gorizia (+92%), Trieste (+70%), Enna (+65%), Udine (+58%), Pordenone (+57%), Isernia (+51%), Verbano-Cusio-Ossola (+45%), Rieti (+42%), Agrigento, Alessandria , Belluno a pari merito (+39%), Nuoro (+38%).Inoltre, si hanno aumenti anche in quelle di: Roma (+1%), Torino (+15%), Napoli (8%), Bologna (+14%), Bari (+9%), Bolzano (+21%), Firenze (+3%).Fanno eccezione perché registrano una diminuzione di presenze quelle di: Milano (-17%), Olbia-Tempio (-40%), Matera (-30%), Pescara (-21%), Sassari (-16%), Monza e Brianza (-5%).Situazione invariata invece a Genova , Asti e Teramo , che non registrano né aumenti né diminuzioni di presenze

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Offese sul sito giornalistico web, il Lanciano rescinde il contratto col calciatore

Commenti offensivi su Facebook a proposito dei nuovi provvedimenti anti-Covid che il Governo si appresta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *