Partorisce sul treno intercity Torino – Lecce

Nascita a sorpresa alle 4.20 di oggi sull’Intercity Notte 757 Torino-Lecce. Come racconta la capotreno,  quello che da lì a poco sarebbe diventato un neopapà aveva chiesto assistenza nei pressi della stazione di Pescara Centrale, parlando in lingua inglese e in un modo comprensibilmente agitato. Subito dopo aver capito che il motivo di tanta preoccupazione era la compagna incinta seduta in carrozza, la capotreno ha constatato le condizioni delicate della viaggiatrice e ha attivato i flussi di comunicazione previsti per l’intervento dapprima del medico a bordo e a seguire del pronto intervento. Insieme al capostazione la capotreno si è prodigata nel dare supporto e rassicurazioni alla viaggiatrice, cercando di metterla a suo agio, ma a ridosso dell’arrivo del 118, alla quasi mamma si sono rotte le acque. Il personale medico, salito a bordo, ha deciso di far partorire immediatamente la donna, finché le lacrime di un neonato hanno riempito di gioia l’intero treno. Alcuni minuti di privacy sono stati lasciati ai genitori che viaggiavano in compagnia dei propri figli, due gemellini di circa un anno, poi l’intera famiglia è stata trasferita nell’ospedale di Pescara. Trenitalia invierà in regalo alla famiglia un cappello da capotreno, per tenere vivo il ricordo di quei momenti.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

In Italia si bevono piu’ tisane che the

In Italia sembra scoppiata la tisana-mania, ma declinata nelle quattro stagioni con bevande sia calde …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.