A Pasquetta in 350mila a tavola negli agriturismi

Oltre 350mila persone secondo Terranostra hanno deciso di pranzare a tavola in un agriturismo a Pasquetta, tradizionalmente dedicata a scampagnate e gite fuori porta. E’ quanto stima la Coldiretti nel sottolineare che si tratta di una scelta che offre l’opportunita’ di trascorrere una giornata lontano dalle citta’ nel verde senza rinunciare alla comodita’ e alla protezione garantita dall’ospitalita’ delle aziende di campagna. Molte delle 25mila aziende agrituristiche presenti in Italia – sottolinea e la Coldiretti – si sono attrezzate con l’offerta di alloggio e di pasti completi ma anche di colazioni al sacco o con la semplice messa a disposizione spazi per picnic, tende, roulotte e camper per rispettare le esigenze di indipendenza di chi ama prepararsi da mangiare in piena autonomia ricorrendo eventualmente solo all’acquisto dei prodotti aziendali di Campagna Amica.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Tregua fiscale, pronte le istruzioni per l’Agenzia delle Entrate

Pronte le istruzioni per i contribuenti che intendono beneficiare delle misure di tregua fiscale previste dall’ultima legge …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *