Boccia: al centro dell’assise lavoro, crescita e debito

“Le tre parole di domani saranno lavoro, crescita e debito”. Cosi’ il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, ha fissato i temi cardine delle assise generali di Confindustria che si svolgera’ domani a Verona, intervenendo al convegno del Centro studi Confindustria dal titolo “Le sostenibili carte d’Italia”. Nel corso dell’appuntamento di domani verra’ realizzato il “salto da una politica dei fattori a una politica delle mission”, con l’obiettivo di “evitare le Brexit del futuro e contrastare le disuguaglianze”. In questo quadro, ha sottolineato Boccia, come Confindustria “noi dobbiamo contribuire alle spiegazioni economiche, passando a un nuovo paradigma di pensiero: prima si decide quali effetti vogliamo avere sull’economia reale, poi si individuano gli strumenti e poi si pensa ai saldi di bilancio”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Monitoraggio Gimbe, l’incidenza dei casi Covid-19 aumenta in 4 Province

Sono solamente quattro le province dove l’incidenza (tasso di positivita’ al Covid) aumenta: Bologna (+3,2%), …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.