Crolla il ricorso alla cassa integrazione ad agosto, l’84,3% in meno ad un anno fa

Crolla il ricorso alla cassa integrazione ad agosto, con l’autorizzazione complessiva da parte dell’Inps per 32,6 milioni di ore, il 18,5% in meno rispetto a luglio (40,1 milioni) e l’84,3% in meno rispetto ad agosto di un anno fa. A luglio, però, crescono dell’8,4% le richieste di disoccupazione, per un totale di 339.474 domande.Nel dettaglio delle tipologie d’intervento, l’Inps nel suo osservatorio mensile riporta che le ore di cassa integrazione ordinaria autorizzate ad agosto 2022 sono state 11,2 milioni, mentre a luglio erano state autorizzate 15,9 milioni di ore, un calo del 29,8% su base mensile. Ad agosto 2021 erano state autorizzate 41,2 milioni di ore, prosegue l’Inps. Il numero di ore di cassa integrazione straordinaria autorizzate ad agosto 2022 è stato pari a 9,2 milioni, aggiunge inoltre l’Inps, di cui 4,4 per solidarietà, con un decremento del 50% rispetto a quanto autorizzato nello stesso mese dell’anno precedente (18,4 milioni di ore). Nel mese di agosto 2022, rispetto al mese precedente, si registra una variazione congiunturale pari al -35,2%. Per gli interventi in deroga, nel mese di agosto, sono state autorizzate 0,25 milioni di ore. La variazione congiunturale rispetto al mese precedente registra un incremento pari al 51%. Ad agosto 2021 le ore autorizzate in deroga erano state 59,3 milioni, con una variazione tendenziale del -99,6%, sottolinea l’Inps. Per i fondi di solidarietà, comunica infine l’Inps, il numero di ore autorizzate ad agosto 2022 è pari a 12,0 milioni, con un incremento del 22,9% rispetto al mese precedente. Nel mese di agosto 2021, le ore autorizzate erano state 89,6 milioni, con una variazione tendenziale del -86,6%. “In questi primi 8 mesi dell’anno, sono state autorizzate oltre 400 milioni di ore di cassa integrazione, comprensive delle prestazioni erogate dai Fondi di Solidarietà Bilaterali. Numeri stimabili in oltre 314 mila lavoratrici e lavoratori in cassa integrazione a zero ore, interessati dall’ammortizzatore sociale.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Ocse rivede al rialzo le previsioni di crescita del Pil per l’Italia

L`Ocse ha rivisto al rialzo le previsioni di crescita dell`Italia di quest’anno, ma ridotto di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.