Expo 2030 a Roma è un progetto da 50 miliardi

 Expo 2030 è “un progetto per l’Italia intera che vale 50 miliardi di euro, stimati insieme all’università Luiss come incremento di valore dovuto a Expo, equivalente a 3-4 punti di PIL in termini progressivi, nel tempo”. Lo dice a margine della presentazione della candidatura di Roma per Expo 2030, oggi a Parigi al Bureau International des Expositions, il presidente del Comitato per la candidatura, l’ambasciatore Giampiero Massolo. “Questi 50 miliardi di incremento di valore- aggiunge Massolo- sono da distribuire nell’arco temporale” che va “dall’assegnazione alla creazione del sito”, fino “all’Expo stessa. Questa stima corrisponde alla creazione di 300mila posti di lavoro e alla nascita di aziende in vari settori”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Export, stimata da Sace crescita del 2,6 per cento nel 2023 per i servizi

L’impatto del Terziario nell’export di beni e servizi e’ sempre piu’ centrale nelle dinamiche economiche …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *