Il 48,4% degli italiani ha fiducia nel Recovery plan

Dopo le fasi piu’ acute della pandemia da Covid19 che, oltre all’aspetto sanitario, ha colpito duramente anche l’economia italiana, il nostro Paese si appresta ad affrontare un percorso di riaperture per avviare la ripresa economica nazionale. Il passaggio piu’ importante per la rinascita dell’Italia dopo la pandemia e’ rappresentato dal Recovery Plan messo a punto dal Governo, che rassicura e riscuote la fiducia – secondo un sondaggio di Euromedia Research – di quasi la meta’ degli italiani (48,4%). Una fiducia che si registra, da un punto di vista politico, in modo importante soprattutto tra gli elettori dell’area del Partito Democratico (76,4%), di Italia Viva (94,0%) e di Forza Italia (83,7%). Di parere contrario, invece, gli elettori di Fratelli d’Italia (37,6%). Per quanto riguarda invece il futuro, si registra tra gli intervistati un aumento della fiducia. Dopo un andamento medio annuo in decrescita, tendenza in atto dal 2018, il nuovo anno mostra una crescita degli ottimisti (33%) e un calo – anche se ancora nettamente in maggioranza – di coloro che si ritengono pessimisti e preoccupati per la propria situazione economica, finanziaria e lavorativa futura (52,5%). Dati Euromedia Research – Realizzato il 21/04/2021 con metodologia mista CATI/CAWI su un campione di 1.000 casi rappresentativi della popolazione italiana maggiorenne.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Bocconi, Polimi e Luiss sono le università che prospettano le retribuzioni migliori

 Le università che prospettano le retribuzioni migliori sono: l’università Commerciale Luigi Bocconi (34.662 euro; +15,8% …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *