Rapporto Enea, investiti oltre 53 miliardi di euro in efficienza energetica in 15 anni

Negli ultimi 15 anni in Italia sono stati investiti oltre 53 miliardi di euro in efficienza energetica, di cui circa 45 al 2020 con l’ecobonus 65% e 8,28 per interventi gia’ realizzati con il superecobonus 110%. Riguardo quest’ultimo, al 30 novembre 2021 l’investimento ammesso a detrazione e’ di 11,94 miliardi di euro. Sono le stime elaborate dall’Enea negli ultimi rapporti sull’efficienza energetica e sulle detrazioni fiscali per interventi di risparmio energetico e fonti rinnovabili. Gli investimenti con ecobonus 65 hanno consentito un risparmio di circa 19.000 GWh/anno. Oltre 486mila gli interventi di riqualificazione energetica completati nel 2020 (risparmio di 1.362 Gwh/anno), per la maggior parte impianti di riscaldamento piu’ efficienti (1,1 miliardi di euro) e sostituzione di finestre (1,1 miliardi). Piu’ di 500 i milioni investiti per isolamento termico degli edifici, 270 per schermature solari e 175 per riqualificazione globale degli immobili. Gli obiettivi previsti dalla Direttiva europea sull’Efficienza Energetica (297.300 Gwh/anno per il 2014-2020) sono stati raggiunti per il 91%. I risparmi conseguiti tra il 2011 e il 2020, invece, hanno toccato l’82% del target del Piano d’Azione per l’Efficienza Energetica (PAEE) 2017. “

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Auto, in calo il mercato dell’usato dell’11.1 per cento

Il mercato delle autovetture usate nei primi 9 mesi conferma il saldo negativo dell’11,1% a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *