Abruzzo zona arancione, il Governo ricorre al Tar contro l’ordinanza della Regione

Il Governo, tramite l’Avvocatura distrettuale dello Stato, ha depositato gia’ nel pomeriggio il ricorso contro l’ordinanza Marsilio presso il Tar dell’Aquila. Il ricorso urgente e’ stato notificato e depositato con la richiesta di decreto presidenziale in audita altera parte, cioe’ senza ascoltare la Regione Abruzzo. Si chiede quindi una decisione prima dell’udienza cautelare. Non si ha ancora notizia dei tempi della eventuale decisione, ma non si esclude siano brevi.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Settimana ricca di appuntamenti in Consiglio regionale

La settimana politica in Consiglio regionale si apre con la seduta straordinaria della Prima Commissione “Bilancio, affari generali e istituzionali”, prevista …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *