Alessandrini annuncia le sfide per Pescara

“Guardiamo verso Pescara 2027, ovvero i cento anni della citta’, e in questo senso abbiamo assunto una serie di iniziative prioritarie cristallizzate anche in un documento che si chiama Pescara Citta’ della conoscenza e del benessere”. Lo ha detto il sindaco di Pescara, Marco Alessandrini. “Le partite strategiche – ha spiegato – sono quelle della riqualificazione delle periferie con 18 milioni di euro che arrivano dal Governo e che vedono anche interventi privati per un cifra che viene moltiplicata per tre e che vedra’ cambiare volto alle nostre periferie. Poi c’e’ il tema dello stadio molto suggestivo e poi soprattutto la grande sfida delle aree di risulta visto che siamo pronti ad andare nel primo trimestre dell’anno prossimo con la variante urbanistica e con l’avvio del procedimento che dovra’ passare attraverso un bando pubblico per vedere se il mercato e’ in grado di rispondere a questa sollecitazione legata alla sistemazione di questi 11 ettari che si trovano nel cuore pulsante della citta’”. 

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Consiglio regionale, si parla del nuovo stemma

Il Consiglio regionale è convocato per oggi, martedì 5 luglio, alle ore 11, nell’Aula consiliare …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.