Anmic e Comune di Pescara uniti per una città accessibile

Una sinergia tra Comune e Anmic per creare una mappa cittadina senza ostacoli. Questo in sintesi il progetto di inclusione sociale presentato oggi in Sala Giunta del Comune di Pescara dal vicesindaco Gianni Santilli, dall’assessore alle attività produttiva Alfredo Cremonese, dall’assessore alle politiche per la disabilità Nicoletta Di Nisio, dai consiglieri Fabrizio Rapposelli (presidente commissione attività produttive), Maria Rita Carota (presidente commissione politiche sociali) e Christian Orta, alla presenza dei rappresentanti delle categorie produttive di Pescara.

Il progetto guarda all’ inclusione sociale inerente i diritti dei disabili e la piena accessibilità alle strutture pubbliche, ricettive e turistiche e vuole dare nuova linfa al  sito dell’Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi Civili di Pescara :  InfoAccessibilità (www.infoaccessibilità.it), ospitato sul portale del Comune di Pescara e nato per dare  a tutti i titolari di attività a servizio del pubblico la possibilità di inserire le  specifiche misure a favore dell’accessibilità. L’inserimento dei dati permetterà di   stilare una mappa della città accessibile e fare da bussola a chi ha bisogno di frequentare locali pubblici, esercizi commerciali e strutture ricettive prive di barriera architettoniche.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Avezzano, ballottaggio tra Di Pangrazio e Genovesi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *