Approvata la ripartizione delle spese farmaceutiche per le Regioni

“Finalmente arriva il via libera al decreto con il quale vengono ripartite tra le Regioni le risorse versate dalle aziende farmaceutiche per il ripiano dello sfondamento della spesa farmaceutica per gli anni 2013-2017, gia’ disponibili in un apposito capitolo di bilancio del ministero dell’Economia. Si tratta di piu’ di 1,650 miliardi di euro. E siamo gia’ al lavoro per definire il payback farmaceutico relativo al 2018”. Lo ha dichiarato il Presidente delle Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, Stefano Bonaccini. Di seguito le quote del fondo pay-back da assegnare a ciascuna Regione e Provincia autonoma. – Abruzzo 51.369.131 – Basilicata 23.340.773 – Bolzano 11.968.380 – Calabria 60.458.237 – Campania 170.493.298 – Emilia-Romagna 144.562.287 – Friuli Venezia Giulia 44.731.915 – Lazio 151.531.646 – Liguria 45.320.822 – Lombardia 120.656.050 – Marche 61.831.687 – Molise 4.337.303 – Piemonte 95.510.778 – Puglia 187.775.925 – Sardegna 86.057.390 – Sicilia 93.995.742 – Toscana 189.454.238 – Trento 1.881.818 – Umbria 33.680.461 – Valle d’Aosta 785.620 – Veneto 70.524.090 

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Audizione del Garante per l’Infanzia dell’Abruzzo in Commissione Parlamentare

Si è tenuta nei giorni scorsi l’audizione della Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza della Regione Abruzzo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *