Approvati i Pacchetti Ambulatoriali Complessi

 Su proposta dell’assessore alla salute, Silvio Paolucci, la Giunta regionale ha approvato ieri il provvedimento recante “Piano di riqualificazione del Servizio Sanitario Regionale DCA – Presa d’atto e recepimento del Documento Tecnico Regionale “Disposizioni attuative L.R. n. 20/2006. Organizzazione e funzionamento dei Pacchetti Ambulatoriali Complessi- PAC”.

Il PAC diagnostico è un insieme di prestazioni multidisciplinari adottate per la gestione di un problema sanitario complesso che consente all’utente di avere in breve tempo un inquadramento diagnostico secondo procedure standardizzate. il Pac viene attivato dal medico specialista tramite la selezione di prestazioni all’interno di un elenco predefinito e con la finalità di semplificare l’accesso alle prestazioni necessarie.

Come ha spiegato lo stesso assessore Paolucci, con l’adozione di questo documento la Regione intende dare piena attuazione a quanto già previsto dalla L.R. n. 20/2006 per la messa a regione del Day Service Ambulatoriale che, attraverso l’adozione del PAC, permette di migliorare la gestione dei casi complessi per i quali sono necessarie indagini cliniche e strumentali plurime e multidisciplinari. 

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Fondi UE, Target di spesa raggiunti anche per il 2022

Nella spesa dei Fondi europei – Fesr, Fondo europeo di sviluppo regionale e FSE, Fondo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *