Autismo, finanziamento di 800 mila euro per progetti in Abruzzo

Un finanziamento ministeriale complessivo di circa 800mila euro, da utilizzare per la predisposizione di progetti su attivita’ e percorsi per i disturbi dello spettro autistico: la Giunta regionale d’Abruzzo, su proposta dell’assessore alla Salute Nicoletta Veri’, ha approvato lo schema di convenzione con l’Istituto Superiore di Sanita’ nell’ambito del progetto Enterprise che coinvolge tutte le Asl abruzzesi, con il coordinamento del Centro regionale per l’autismo. Tra gli obiettivi del progetto Enterprise, l’istituzione di un nucleo funzionale autismo in ogni servizio di neuropsichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza, oltre all’attivazione in ogni Asl di un’equipe di transizione per gestire le fasi di passaggio (ad esempio, dai servizi di neuropsichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza ai servizi disabilita’ adulti e psichiatria dell’adulto) o nel momento dell’uscita dalla scuola, per la programmazione di attivita’ e interventi e la definizione del “Progetto di Vita”.

“Questo passaggio amministrativo – spiega l’assessore Verì – ci consentira’ di far partire le progettazioni delle aziende sanitarie e ottenere i relativi fondi, che verranno impiegati per iniziative rivolte in particolare all’eta’ evolutiva, con la definizione di piani individuali volti a migliorare la qualita’ della vita attraverso un approccio che tiene conto delle preferenze della persona, delle diverse necessita’ di supporto e del livello di funzionamento adattivo”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Caro pedaggi e messa in sicurezza delle autostrade A24 e A25, protesta dei sindaci al Ministero

Una delegazione dei 117 sindaci e amministratori di Abruzzo e Lazio ha manifestato nel piazzale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *