Bolognano, ordinanza per l’abbattimento degli immobili nell’ex Montedison

Il sindaco di Bolognano, Guido Di Bartolomeo, ha emesso un’ordinanza per l’abbattimento e l’eliminazione del pericolo degli immobili, a rischio crollo, di proprietà della Moligean nel sito inquinato della frazione di Piano d’Orta dove nel 1904 s’insediò l’azienda antesignana della Montecatini, in val Pescara a poche centinaia di metri dall’ex Polo chimico Montedison di Bussi sul Tirino, siti tra loro collegati.A Piano d’Orta si producevano concimi chimici per l’agricoltura. Per omissione d’atti d’ufficio, omessa bonifica di Piano d’Orta, l’ex sindaca di Bolognano, Silvina Sarra, è stata rinviata a giudizio. L’udienza si terrà il 21 aprile.

 

 

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Porto di Pescara, al via i lavori di trasformazione della stazione marittima in museo ittico

I vertici dell’Autorita’ di Sistema Portuale (Adsp) del Mare Adriatico Centrale di Ancona hanno annunciato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.