Casa dello sport di Teramo, a breve i lavori di riqualificazione

 “Si sta procedendo affinché si possano avviare a breve i lavori di ripristino e riqualificazione della Casa dello sport  di Teramo”. Lo ha assicurato l’assessore regionale agli Enti locali, Pietro Quaresimale, che ha confermato come l’edificio di via Taraschi, storica e funzionale architettura per lo sport della città di Teramo, può tornare ad essere al più presto una risorsa per l’intero territorio.
“Si tratta di un importante contenitore – ha affermato Quaresimale – che in passato era al servizio delle società sportive del capoluogo aprutino ma che, da anni, purtroppo, è chiuso al pubblico. A tal proposito, va detto che sono disponibili due milioni di euro per il recupero della Casa dello Sport, – ha aggiunto l’assessore –  una somma che, alla luce delle ordinanze approvate in Cabina di Coordinamento, testimonia l’importanza di restituire vitalità ad un complesso urbanistico ubicato nel centro di Teramo che da diversi anni si trova in stato di completo abbandono”.
L’ufficio Speciale per la Ricostruzione è Soggetto attuatore e Stazione appaltante dei lavori che verranno eseguiti.
“L’obiettivo -ha concluso Quaresimale – è quello di avviare al più presto il cantiere che consentirà di tornare a fruire di questo immobile che considero vitale per la rinascita di Teramo”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Commissioni Bilancio, Territorio e Sanità, in apertura della settimana del Consiglio regionale

La settimana politica all’Emiciclo si apre con la seduta congiunta delle Commissioni Bilancio, Territorio e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *