Centrosinistra: “accolte tutte le nostre proposte”

“Il Consiglio è tornato a riunirsi oggi grazie alla pressione esercitata dai gruppi di centrosinistra, dopo oltre due mesi di inattività e una gestione dissennata dei lavori anche delle Commissioni regionali. Grazie alla seduta di oggi è stato possibile incassare provvedimenti attesi e a favore della comunità, resi impossibili fino a oggi a causa delle spaccature della maggioranza che non ha ritenuto prioritaria la regolare attività consiliare”. Così i consiglieri di centrosinistra Silvio Paolucci, Dino Pepe, Antonio Blasioli, Pierpaolo Pietrucci, Americo Di Benedetto, Marianna Scoccia e Sandro Mariani in una nota. Inoltre viene evidenziato come le iniziative promosse dai consiglieri dei gruppi PD, Legnini presidente, Abruzzo in Comune e Gruppo Misto abbiano ricevuto l’approvazione da parte dell’assise essendo: “state accolte le nostre richieste di utilizzo delle maggiori entrate per le anticipazioni del 70 per cento dei contributi di cui alla legge di stabilità 2021 a Comuni ed enti beneficiari. Si tratta di una copertura ottenuta dagli incassi tributari ed extra tributari e dai trasferimenti erariali che servirà a restituire respiro a molte Amministrazioni”

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Rincari autostradali, i sindaci incontrano il ministro Giovannini

I sindaci e gli amministratori di Lazio e Abruzzo che si sono impegnati nella battaglia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *