Chieti, 49 milioni stanziati per il Policlinico

Altri 49 milioni verranno stanziati dalla Regione per il Policlinico di Chieti. Strategica sara’ la costruzione di un nuovo fabbricato, il Corpo P che andra’ a risolvere antiche criticita’ dell’ospedale, accogliendo Laboratorio Analisi, Anatomia Patologica, Pet Tac fissa e Risonanza magnetica, con un investimento di poco meno di 20 milioni. Altri 29 milioni serviranno a finanziare altri interventi quali la ristrutturazione del Blocco operatorio, la realizzazione di un parcheggio multipiano e di spazi per gli specializzandi, il recupero del Corpo C, la ristrutturazione di altri edifici e la realizzazione del Centro di riferimento regionale di Radioterapia. Alla conferenza stampa hanno partecipato l’assessore regionale alla Salute Nicoletta Veri’, del rettore dell’universita’ “d’Annunzio” Sergio Caputi e del direttore generale dell’Asl Thomas Schael. Sono stati gia’ avviati, invece, i lavori per il nuovo Pronto Soccorso, che dovrebbero essere ultimati fra un anno al massimo, termine che il Direttore generale si e’ impegnato a rispettare, sottolineando anche l’importanza di un percorso separato e protetto per pazienti di Malattie Infettive, Pneumologia e Rianimazione.

Per Schael “questo progetto esprime una scelta ben precisa, che permette di adeguare il Policlinico sotto il profilo strutturale e tecnologico. Non e’, dunque, una soluzione di ripiego dopo l’annullamento dei due project financing, che ci avrebbero messi in ginocchio per almeno tre generazioni con gli oneri insostenibili che avrebbe generato. Abbiamo il dovere – ha detto il Dg -di adeguare la nostra offerta spendendo le risorse a disposizione in modo oculato, e quello intrapreso e’ il percorso che ci porta in questa direzione”. Caputi ha sottolineato il ruolo di supporto svolto dall’Universita’ nelle scelte compiute nei documenti progettuali, che hanno tenuto conto delle indicazioni espresse dagli operatori del Policlinico, sia universitari che ospedalieri.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Settimana ricca di appuntamenti in Consiglio regionale

La settimana politica in Consiglio regionale si apre con la seduta straordinaria della Prima Commissione “Bilancio, affari generali e istituzionali”, prevista …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *