Chieti, Crippa ribadisce la scelta di Fabrizio Di Stefano

”Oggi sono a Chieti per ribadire la candidatura a sindaco di Fabrizio Di Stefano il quale ha dimostrato negli scorsi anni passione, competenza e capacita’ per questa citta’ e per la politica in generale. E’ stato senatore, parlamentare, consigliere comunale, per molto tempo consigliere comunale piu’ votato in citta’: e quindi non siamo disposti, e cosi’ sgombriamo il campo dalle polemiche e dalle battaglie piu’ personali che sulla citta’ di Chieti e per i chietini, a fare un passo indietro sulla candidatura di Di Stefano”. Lo ha detto oggi a Chieti il vice segretario nazionale della Lega Andrea Crippa nel corso di una conferenza stampa alla quale oltre a Di Stefano hanno preso parte il coordinatore provinciale della Lega Luigi D’Eramo, il commissario provinciale Emanuele Imprudente e quello cittadino Anna Lisa Bucci. ”Oggi mi aspetto e ci aspettiamo che la stessa lealta’ e lo stesso rispetto nelle elezioni precedenti sia ricambiato dagli altri partiti non per un vezzo personale, non per una battaglia partitica, ma perche’ e’ nella prova dei fatti e lo dicono i numeri e i sondaggi e la storia politica di Di Stefano: e’ il miglior candidato per provare a vincere Chieti e per provare a rimettere al centro della politica l’amministrazione di Chieti, non i posti pubblici per darli a chi ha la raccomandazione o a chi ha l’amico degli amici o che ha una determinata tessera di partito in tasca. Per valorizzare un patrimonio culturale e storico che e’ invidiabile non solo in Abruzzo ma anche nel resto d’Italia”

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Fina (Pd): il centrodestra arretra anche in Abruzzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *