Chieti, il Consiglio comunale approva il Bilancio consolidato 

Il Consiglio comunale di Chieti nell’ultima seduta dell’anno ha approvato con i voti della maggioranza di centro destra il Rendiconto di gestione e il Bilancio consolidato 2016. “Oggi riteniamo di aver costruito correttamente il bilancio consolidato 2016, di avervi inserito gli enti che andavano in esso compresi e che tra questi non dovesse esservi l’Aca perche’ in concordato preventivo. Su questo punto la norma applicata e’ chiarissima – ha evidenziato l’assessore alle attivita’ finanziarie, Valentina Luise, che cosi’ ha risposto alle perplessita’ sollevate da alcuni esponenti della minoranza ma anche alla riserva espressa dai Revisori dei Conti sulla vicenda Aca, l’azienda acquedottista alla quale il Comune di Chieti nei mesi scorsi ha ceduto la gestione del sistema idrico integrato.

”Per quanto riguarda la riserva sollevata dall’organo di revisione relativamente all’inserimento del bilancio di Aca nel perimetro del consolidamento – ha aggiunto la Luise – la norma e’ molto chiara. Pertanto, la riserva mossa dal collegio, che pure ha espresso parere favorevole, e’ superata. La norma prevede, infatti, che il bilancio dell’azienda acquedottistica non vada inserito in quanto in concordato preventivo. Non c’e’ spazio per diverse interpretazioni ed appare, dunque, illogico voler continuare ad insistere su tale aspetto. Infine- ha concluso l’assessore – , per quanto riguarda la perdita di quattro milioni che si genera nel rendiconto economico patrimoniale, questa viene interamente coperta con le riserve e non ha alcun riflesso sugli esercizi successivi considerato che il patrimonio netto del Comune ammonta a circa 99 milioni”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Fondi UE, Target di spesa raggiunti anche per il 2022

Nella spesa dei Fondi europei – Fesr, Fondo europeo di sviluppo regionale e FSE, Fondo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *