Chieti, le agevolazioni sulla Tari

La Giunta comunale di Chieti ha deliberato agevolazioni sulla Tari, la tassa sui rifiuti, per una cifra complessiva di oltre un milione di euro, a beneficio di famiglie, imprese e professionisti in difficolta’. L’avviso per richiederle sara’ pubblicato subito con la delibera sul sito del Comune e gli uffici saranno in grado di accettare le domande dal 22 agosto sia via mail che attraverso l’app “Smart.Pa.”. Si tratta di un beneficio reso possibile grazie contributi statali per l’emergenza Covid-19 che, sotto forma di sgravio, andranno a beneficio delle utenze domestiche per il 60% e per il 40% a vantaggio delle utenze non domestiche. Le domande dovranno essere presentate entro il 26 settembre prossimo per l’istruttoria alla Societa’ Teateservizi.

Per le utenze domestiche e’ prevista una riduzione tariffaria della quota variabile della Tari per l’Isee fino a 15.000 euro, da applicare ad una sola utenza domestica adibita ad abitazione principale. Previste riduzioni anche per le utenze non domestiche,

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Consiglio regionale, in apertura le interrogazioni e le interpellanze

E’ in programma domani, martedì 27 settembre, alle ore 12,  la seduta del Consiglio regionale dell’Abruzzo, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.