Chieti, la Giunta ha adottato il bilancio di previsione triennale

La Giunta comunale di Chieti ha adottato il Bilancio di previsione 2022-2024 che ora dovra’ approdare in Consiglio comunale per l’approvazione. “Proporremo al Consiglio un bilancio previsionale triennale imperniato sul risanamento avviato con il piano di riequilibrio che il Comune di Chieti sta promuovendo – commentano il sindaco Diego Ferrara e l’assessore al Bilancio Tiziana Della Penna – che nasce dal grande lavoro fatto da noi tutti e dalla struttura sul fronte del recupero del disavanzo del piano di riequilibrio, rideterminato a seguito dell’approvazione del rendiconto 2020 e che prevede come quota annuale 3.183.816 euro”.

Per quanto riguarda l’annualità 2022, come spiegano sindaco e assessore, il bilancio prevede un raggio di azione amministrativa pari a circa 190 milioni di euro spalmati su tutti i settori: “I maggiori investimenti riguardano lavori pubblici, sociale e digitalizzazione, ma c’e’ grande attenzione anche per la cultura e il patrimonio dell’Ente, nonché per la rigenerazione della città che e’ connaturata alle ingenti risorse già ottenute in questi due primi anni di lavoro dell’Amministrazione. Non ci sono mutamenti nei costi dei servizi comunali rispetto al 2021, tariffe e imposte restano invariati: l’intenti e’ quello di portare al più presto in Consiglio il Bilancio, perché vogliamo avviare una serie di interventi e iniziative che in questi mesi di lavori sui conti sono rimasti in attesa, ma che sono pronti a partire, primi fra tutti i lavori di manutenzione delle strade che e’ fra le cose più urgenti da avviare e quelli legati al verde e al decoro della città”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Commissione “Bilancio, Affari Generali e Istituzionali” in apertura della settimana del Consiglio regionale

La settimana politica all’Emiciclo si apre con la seduta della Commissione consiliare “Bilancio, Affari Generali …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.