Chieti, un polo culturale nell’ex caserma Bucciante

La Giunta regionale, nell’ambito del Masterplan, ha preso atto e approvato lo schema dell’accordo e il relativo Programma di valorizzazione, nell’ambito della procedura di acquisizione al patrimonio della Regione Abruzzo, di una porzione del compendio immobiliare “ex Caserma Bucciante” di Chieti, per realizzare un polo culturale integrato, che preveda anche la riallocazione della Biblioteca provinciale “A.C. De Meis”. L’Amministrazione provinciale di Chieti, in qualità di soggetto attuatore, assume l’obbligo di realizzazione di tutte le opere necessarie a rendere l’immobile idoneo per ospitare la Biblioteca. Attraverso tale progetto, a Chieti, nel centro storico, vedrà costituito un comprensorio immobiliare di grande risalto storico-architettonico che ospiterà la culla della cosiddetta “Cittadella della Cultura” in cui saranno valorizzate la vivacità culturale cittadina e della stessa Regione nonché le diverse anime che compongono il tessuto socio-formativo.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Giunta regionale, prima seduta informale ma resta il nodo sottosegretario

“Oggi abbiamo avuto la prima seduta informale della nuova Giunta regionale. È stato un momento …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *