Clima, dalla Regione Abruzzo 200mila euro ai centri di educazione ambientale 

La Giunta Regionale nella seduta del 24 novembre scorso ha deliberato l’approvazione di un progetto di educazione ambientale diretto ai comuni abruzzesi da realizzarsi attraverso il coinvolgimento della rete dei centri di educazione ambientale riconosciuti di interesse regionale (Cea). Sono stati messi a disposizione dei Cea 200 mila euro per attivare campagne di sensibilizzazione ed educazione ambientale sui temi della mitigazione e dell’adattamento ai cambiamenti climatici ed alla prevenzione degli incendi boschivi. “Questo intervento, che rilancia l’attivita’ dei Centri di Educazione Ambientale – commenta il sottosegretario alla Presidenza della Regione con delega all’Ambiente, Mario Mazzocca – si incardina nel piu’ ampio progetto che la Regione Abruzzo sta portando avanti nel campo del contrasto e dell’adattamento ai cambiamenti climatici: un intervento importante perche’ rivolto a determinare una collaborazione tra i Cea e gli Enti Locali sul terreno della prevenzione sia degli effetti potenzialmente distruttivi conseguenti al cambiamento climatico, sia delle azioni che aumentano il rischio di incendi boschivi”. Secondo Mazzocca “questo investimento rappresenta una vera e propria boccata di ossigeno per i nostri Cea che da molto tempo non percepivano alcun tipo di sostegno economico da parte della Regione Abruzzo”. “La nostra iniziativa – conclude – continua anche nell’opera di riduzione dell’emissione di gas serra nell’atmosfera”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Nasce in Abruzzo Polis 305.

Marco Alessandrini, Gianguido D’Alberto, Americo Di Benedetto ed Antonio Luciani annunciano la creazione di un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *