Consiglio regionale approva la legge sul turismo itinerante

Il Consiglio regionale abruzzese nel corso della seduta ha approvato a maggioranza, il progetto legge regionale “Norme in materia di turismo itinerante” di iniziativa del consigliere Fabrizio Montepara (Lega Salvini Abruzzo). La norma intende promuovere il turismo itinerante nei comuni abruzzesi cosi’ da incentivarne lo sviluppo turistico, favorendo la permanenza notturna soprattutto nei piccoli comuni. Si tratta di un provvedimento abbastanza innovativo perche’ e’ la prima legge regionale, in Italia, che mette finanziamenti a disposizione dei Comuni per attrezzare aree di sosta pubbliche per camper che sicuramente incentivera’ questa forma particolare di turismo all’aria aperta soprattutto in questo particolare momento “Il testo nasce da un lungo confronto con l’Anci e le associazioni di camperisti – spiega il proponente del ddl Fabrizio Montepara – E’ un servizio a termine che soprattutto i piccoli Comuni possono offrire al turista che viaggia in camper e decida improvvisamente di fermarsi in un luogo interessante, per poterlo visitare con calma. Un servizio che non entra in concorrenza con le aree private a pagamento, ma crea un indotto significativo sull’economia locale”
La dotazione finanziaria e’ di 100 mila euro per il 2020 e prevede contributi fino a 15 mila euro per ciascun Comune che voglia istituire nuove aree di sosta presso le quali la permanenza di un camper potra’ essere al massimo di 72 ore. Potranno richiedere il contributo i Comuni che non abbiano gia’ usufruito di quanto previsto dall’Ordinanza 77/2019 della presidenza del Consiglio dei ministri riguardante “Procedure per l’individuazione, la realizzazione e la fruizione di aree attrezzate per finalita’ turistiche nei territori delle Regioni Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria colpite dagli eventi sismici del 24 agosto 2016” che all’Abruzzo ha destinato un milione di euro .In Abruzzo attualmente si contano 37 strutture fra campeggi e villaggi turistici a cui vanno aggiunti 18 agricampeggi e 72 aree di sosta camper, 12 delle quali presso aree di servizio lungo le autostrade A14, A24 e A25.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Di Girolamo (M5S): ferrovia veloce Pescara-Roma sarà opera utile nel rispetto del territorio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *