Consiglio regionale, Paolini contrario al rinvio al 10 aprile

 Il Vice Presidente del Consiglio Regionale Lucrezio Paolini, assente ieri per motivi di salute alla riunione dei Capigruppo, dichiara la totale e assoluta contrarieta’ alla decisione di rinviare la seduta del Consiglio Regionale al 10 aprile, e aggiunge: “E’ un comportamento irresponsabile che si aspetti tutto questo tempo, dopo le elezioni, per convocare il Consiglio Regionale, non e’ possibile che non si prendano decisioni importantissime e si rimandi la risoluzione di problemi che pesano sulla vita dei cittadini abruzzesi”

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Regione Abruzzo, 850mila per contrastare la carenza idrica

La Giunta regionale ha approvato una delibera che mette a disposizione 850 mila euro a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.