D’Annuntiis: disponibili 4,6 milioni di euro per il trasporto a fune

La Giunta regionale dell’Abruzzo ha assegnato, nei giorni scorsi, 3 milioni di euro in conto capitale per la riqualificazione e l’adeguamento dei sistemi di trasporto a fune. La legge regionale numero 44 del 2004 prevede che la Regione promuova la rivalutazione delle aree interne anche attraverso lo sviluppo del trasporto con impianti di funivia. “C’è attenzione da parte della Giunta regionale verso questa problematica – ha dichiarato il sottosegretario alla Presidenza, Umberto D’Annuntiis – oltre ai fondi già assegnati, stiamo predisponendo un bando che mette a disposizione 1,653 milioni di euro attraverso l’utilizzo delle economie dei fondi ex L.140/99 per gli interventi finalizzati all’innovazione tecnologica, all’ammodernamento e, più in generale, al miglioramento dei livelli di sicurezza dei sistemi di trasporto a mezzo di impianti a fune in funzione in Abruzzo. Si cerca così di dare sostegno, anche in questo modo, ad uno dei settori più colpiti dalla crisi pandemica”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Protezione civile, siglato accordo di collaborazione tra Agenzia regionale e Direzione marittima di Pescara

La valorizzazione dei rapporti di collaborazione tra la Protezione Civile regionale e la Direzione Marittima …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *