Dibattito pubblico sulla ferrovia Pescara – Roma

Oggi la Commissione nazionale per il dibattito pubblico, “conclusa la fase di start up, e’ nella fase in cui i dibattiti pubblici hanno preso avvio” e “i dibattiti pubblici in atto sono 8”. Lo ha detto Caterina Cittadino, Presidente Commissione Nazionale per il Dibattito Pubblico del Ministero delle infrastrutture e mobilita’ sostenibili intervenendo ad un seminario organizzato dal Mims. “Con grande soddisfazione constatiamo quotidianamente che le linee guida, le raccomandazioni che definiscono tempi e ruoli, sono state fatte proprie da tutti gli stakeholder e soggetti interessati”, ha spiegato Cittadino. “I dibattiti publici in atto sono 8 e riguardano Ferrovie, Anas, ma anche gli enti locali”, ha aggiunto, citando il caso di Padova, dove il dibattito pubblico e’ usato per la realizzazione della tranvia cittadina. “Le opere di Ferrovie sono 4 e sono tutte relative al dibattito pubblico con procedimento abbreviato”, ha spiegato Cittadino: riguardano la Circonvallazione di Trento, che e’ stato concluso nella parte dello svolgimento e si attende la parte che conclude il procedimento; linea Roma-Pescara, linea Battipaglia/Romagnano della nuova linea Av Salerno-Reggio Calabria, e linea Orte-Falconara. Altri 4 dibattiti pubblici sono con rito ordinario e riguardano Anas: Garganica, Adriatica e l’itinerario Gela-Agrigento e il Comune di Padova Tranvia. “Il dibattito pubblico non e’ un problem solving, ma un problem setting, deve essere in grado di rendere piu’ consapevole la amministrazione che decide: la decisione e’ in capo all’amministrazione – spiega Cittadino – ma un buon dibattito pubblico deve consentire all’amministratore di sapere che su quel territorio vi sono eventualmente istanze che aspirerebbero a soluzioni diverse e fa riflettere l’amministrazione. E’ importante nella realizzazione delle opere e nello sviluppo sostenibile perche’ rende piu’ consapevoli dell’importanza dell’opera”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Porto di Pescara, al via i lavori di trasformazione della stazione marittima in museo ittico

I vertici dell’Autorita’ di Sistema Portuale (Adsp) del Mare Adriatico Centrale di Ancona hanno annunciato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.