Diecimila mascherine ffp2 donate dal M5S Abruzzo

Diecimila mascherine ffp2 per gli operatori delle quattro Asl abruzzesi. A donarle, con 40mila euro frutto del taglio degli stipendi, i consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle che questa mattina hanno presentato la loro iniziativa in Piazza Unione, proprio davanti la sede pescarese della Regione.

“Non siete soli”, questo il claim scelto dai pentastellati, che con questo gesto proseguono l’attivita’ iniziata sei anni fa, ha sottolineato la capogruppo Sara Marcozzi, iniziata con il microcredito, proseguita con l’acquisto di una turbina spazzaneve dopo la tragedia di Rigopiano l’acquisto di quattro ambulanze per le quattro Asl e il contest riscattiamo Bussi per riqualificare il territorio dopo la scoperta di quella che fu definita la piu’ grande discarica d’Europa. “Un gesto simbolico” e “doveroso” nei confronti dei sanitari ha sottolineato, invitando i colleghi degli altri partiti a replicarlo per dare ancor piu’ sostegno a chi “combatte al fronte”, ha aggiunto il vicepresidente del Consiglio regionale Domenico Pettinari, secondo il quale medici e gli infermieri e tutti coloro che operano all’interno degli ospedali sono “soldati in prima linea che combattono al fronte, ma lasciati senza equipaggiamento”. Un equipaggiamento che, ha aggiunto Marcozzi, non sara’ di certo sufficiente, ma rappresenta comunque “un sostegno importante ed immediato al sistema sanitario con dispositivi di qualita’ e certificati”. Le mascherine acquistate, ha infatti precisato il consigliere regionale Francesco Taglieri “si trovano sulle tabelle Inail e hanno la certificazione europea con una garanzia e una sicurezza al 90%”. “Un gesto di vicinanza”, anche per il consigliere Giorgio Fedele perche’ sebbene “consapevoli che in questa emergenza paghiamo le scelte del passato soprattutto quelle fatte nelle aree interne, crediamo che nessuno debba essere lasciato indietro”. “Una vera e propria battaglia” quella che si sta combattendo contro il Coronavirus, ha infine aggiunto il consigliere regionale Pietro Smargiassi presente, con gli altri due esponenti del Movimento Marco Cipolletti e Barbara Stella.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Ricostruzione, vertice Legnini – Unioncamere

Il punto sugli interventi attuati a favore delle imprese dei territori colpiti dal terremoto del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *