Edilizia scolastica, prima pietra a Torre de’Passeri per la primaria

Il presidente della Giunta regionale, Marco Marsilio ha partecipato, a Torre de’ Passeri, alla posa della prima pietra del cantiere impegnato nella realizzazione della scuola primaria. Si tratta del primo lotto dell’intervento complessivo, finanziato con risorse Cipess (Dipartimento per la programmazione e il coordinamento della politica economica) pari ad oltre 5 milioni di euro. L’obiettivo finale è quello di realizzare entro due anni, la Cittadella della scuola. “Questo è un giorno di festa non solo per Torre de’ Passeri ma per tutti i Comuni del circondario. A testimoniarlo – ha aggiunto – non è solo la presenza del sottosegretario Paola Frassinetti, che ringrazio, ma anche quella del dottor Mario Fiorentino che, da quando ha avuto dal Governo Meloni l’incarico di responsabile della Struttura di Missione sisma 2009, ha impresso un deciso cambio di passo a tutta la macchina amministrativa fornendo un impulso determinante sia alla ricostruzione degli edifici scolastici che a quella post sisma in generale. La costruzione di una scuola rappresenta un momento prezioso per le comunità. Mi auguro – ha auspicato Marsilio – di vedere presto realizzato l’intero complesso scolastico che i ragazzi potranno frequentare nella più assoluta sicurezza. Non è un fatto di poco conto, – ha concluso – se si considera che proprio 14 anni fa, a L’Aquila, proprio causa del sisma, morirono anche tre studenti di origine torrese”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Consiglio comunale di Montesilvano, tutti gli eletti

Questa la composizione del Consiglio comunale di Montesilvano scaturita dall’elezione al primo turno del sindaco …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *