Erasmus+, il progetto NICHE per la crescita di moderne competenze a Pescara

Una nuova forma di collaborazione tra il Comune di Pescara e la Fondazione Genti d’Abruzzo: è quanto permette un grande progetto europeo che punta a far crescere la managerialità nella gestione dei patrimoni culturali.

Il progetto Niche – Nurturing Intangible Cultural Heritage for Entepreneurship, finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Erasmus +, vede infatti il Comune di Pescara partner ufficiale insieme a nove organizzazioni provenienti da sette paesi europei: Islanda, Belgio, Grecia, Irlanda, Italia, Spagna e Svezia.

“Niche” mira a promuovere l’imprenditorialità nel settore del patrimonio culturale immateriale, sviluppando una formazione innovativa per i professionisti del settore, migliorandone la competitività e sostenendo la sua crescita insieme a quella del territorio beneficiario finale.
Per supportare la realizzazione del progetto, il Comune si avvarrà anche delle competenze che in tale ambito può vantare il Museo delle Genti d’Abruzzo gestito dalla Fondazione, rilanciando la collaborazione fra quest’istituzione e l’amministrazione cittadina, verso obiettivi che rafforzino progressivamente la candidatura di Pescara a Capitale della Cultura 2026.

Del resto le pratiche, le rappresentazioni, le espressioni, le conoscenze e le abilità che sono considerate dall’Unesco parte del patrimonio culturale di un luogo, possono contribuire al grande fermento di iniziative che, anche grazie  all’apertura di nuovi musei e al coinvolgimento dei privati, stanno caratterizzando il significativo progresso di Pescara in quest’ultimo periodo di ripresa, dopo le chiusure causate dalla pandemia.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Protezione civile, siglato accordo di collaborazione tra Agenzia regionale e Direzione marittima di Pescara

La valorizzazione dei rapporti di collaborazione tra la Protezione Civile regionale e la Direzione Marittima …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *