Febbo: passo in avanti per gli impianti delle stazioni invernali Passolanciano – Majeletta

“E’ passato in Commissione Territorio, con voto unanime, il parere sulla delibera di Giunta regionale riguardante l’Intervento sulle infrastrutture funzionali alla valorizzazione turistica delle stazioni invernali Passolanciano – Majeletta” – intervento n. 1: seggiovia ad ammorsamento automatico nel comune di Roccamorice. E’ stato quindi messo un altro importante tassello per la valorizzazione del bacino sciistico Passolanciano-Maielletta che da anni attendeva la realizzazione di queste opere che gli conferiranno maggiore attrattività in termini turistici per il centro sud oltre a dare risposte concrete all’economia locale. Il progetto, che riguarda la realizzazione di nuovi impianti compresi quelli per l’innevamento, consentirà, una volta concluso, di poter allargare l’offerta anche per il periodo primavera-estate. E’ prevista infatti la nascita di un bacino idrico con aree attrezzate anche per i bambini e che sarà utile per l’attività anti incendio. Il progetto comprende anche 3 parcheggi di scambio e stazioni di avvistamento ornitologico. Il parere positivo, espresso oggi all’unanimità, conferma la convinzione della bontà della programmazione e della adeguatezza di questo governo regionale nonostante le poche contrarietà ideologiche espresse da associazioni, senza conoscere il progetto, che in questi mesi hanno espresso posizioni anacronistiche che vanno contro lo sviluppo e il benessere economico del territorio. Infine, la recente sentenza della Cassazione sugli impianti di Ovindoli pone le basi per il superamento di eventuali pregiudiziali ideologiche”. E’ quanto dichiara il capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Mauro Febbo.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Elezioni comunali, De Santis (Lega): ragioniamo sulle scelte migliori

“La Lega è al lavoro con i suoi dirigenti per le elezioni amministrative dell’8 e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *