Fioretti: via libera alla Cassa integrazione in deroga

“E’ arrivato il primo via libera all’Inps per l’erogazione della Cassa integrazione in deroga in favore di 264 lavoratori, pari a 63.056 ore, e oltre 500mila euro di valore”. Lo ha annunciato in una nota la Regione Abruzzo. L’assessore al lavoro Piero Fioretti ha spiegato: “Si tratta solo di un primo, parziale, dato in relazione alle domande presentate, ma e’ anche vero che il provvedimento di concessione della cassa in deroga apre un momento importante di tutta la procedura allestita dalla Regione Abruzzo. A poco tempo dall’apertura della piattaforma, con una procedura di validazione complessa, siamo stati in grado di fornire i primi beneficiari all’Inps che successivamente provvedera’ ad inviare ai lavoratori il trattamento di cassa in deroga”. Fioretti ha aggiunto: “Per esaminare le domande e’ stato creato un gruppo di lavoro, ieri il primo provvedimento che da’ il via libera alla cassa in deroga a cui daremo seguito con numeri crescenti per uno smaltimento in tempi rapidi. Non siamo di fronte a grandi numeri – prosegue Fioretti – ma questo non toglie importanza al lavoro fin qui svolto in condizioni di emergenza sanitaria e con un quadro normativo in continua evoluzione che ha obbligato le strutture regionali a continue modifiche della modulistica”. Infine ha concluso: “C’e’ ancora molto da lavorare ma il fatto che ieri abbiamo autorizzato i primi lavoratori al trattamento di cassa ci rende ottimisti per il futuro”

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Fondi UE, Target di spesa raggiunti anche per il 2022

Nella spesa dei Fondi europei – Fesr, Fondo europeo di sviluppo regionale e FSE, Fondo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *