Fondi dalla Regione per la difesa della costa tra il fiume Alento e Pescara

La Giunta regionale abruzzese si e’ riunita, in modalita’ digitale, per deliberare, tra l’altro, lo stanziamento di risorse pari a 500 mila euro destinati al tratto di costa compresa tra la foce del fiume Alento e il confine con il Comune di Pescara. Il provvedimento si e’ reso necessario per far fronte all’aumento del rischio per le citta’ costiere esposte all’innalzamento del livello del mare e alle inondazioni, dopo aver preso atto che, soprattutto il Comune di Francavilla al Mare, sta risentendo delle criticita’ dovute alla mancanza di adeguate ed efficienti protezioni. Pertanto, risulta necessario provvedere a programmare interventi di manutenzione straordinaria, mediante ricarico delle scogliere esistenti, messe in opera da decenni e non piu’ oggetto di manutenzione organica. Il competente Servizio Opere marittime e Acque Marine del dipartimento Infrastrutture Trasporti Mobilita Reti e Logistica-Dpe, e’ stato incaricato dell’attuazione dei successivi, necessari e connessi adempimenti tecnico-amministrativi.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Commissione d’inchiesta sull’emergenza idrica in Abruzzo

Il Consiglio regionale dell’Abruzzo ha votato all’unanimità l’istituzione della nuova Commissione d’inchiesta dedicata al tema …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.