Fondi Masterplan Abruzzo per i borghi storici

 Un contributo di 140mila euro a Comune dal Masterplan Abruzzo per i borghi storici. E’ stato firmato oggi all’Aquila il protocollo d’intesa con i sindaci dei Comuni abruzzesi delle aree interne della provincia di Chieti, per finanziare interventi di valorizzazione e sviluppo turistico strategico integrato e sostenibile per il recupero di borghi di aree interne e il rilancio delle micro imprese. Il protocollo è stato sottoscritto dal presidente della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso e i primi cittadini di 41 comuni appartenenti al novero dei “Borghi Ospitali”, “Borghi Bandiera Arancione” “Borghi Basso Sangro Trigno”. L’intervento, stanzia 140 mila euro per ciascun comune sottoscrittore, rientra nel novero del finanziamento di 14,8 milioni di euro previsti nella Delibera Cipe numero 26/2016 (Masterplan Abruzzo). “Gli accordi per l’attuazione degli interventi prioritari nonché le aree di intervento strategiche per il territorio, sono stati definiti nel Patto sottoscritto il 17 Maggio 2016 all’Aquila, con il Presidente del Consiglio dei Ministri”. “L’iniziativa di oggi”, ha detto D’Alfonso, “ha lo scopo di incidere sull’azione ordinaria delle amministrazioni locali comunali, per promuovere iniziative volte alla conservazione, recupero e rivitalizzazione dei centri storici dei borghi di aree interne nei quali sia riconosciuta la presenza di notevoli valori socio-culturali, storici, architettonici ed ambientali; nonché, al tempo stesso, quello di migliorare la qualità del decoro urbano e del tessuto sociale e ambientale, tramite l’attuazione di interventi di adeguato rilievo, che comportino la partecipazione di ulteriori investimenti”. “La sottoscrizione di oggi è il completamento di una iniziativa che abbiamo portato avanti insieme con l’assessore Silvio Paolucci e il consigliere Camillo D’Alessandro che hanno sostenuto le ragioni di questi comuni della provincia di Chieti, dei quali intendiamo favorire l’ulteriore abbellimento in maniera tale che migliori la loro presentabilità turistica”. “Continueremo a investire su questo settore”, ha concluso, “perché in questo modo vogliamo investire sulla irripetibilità dell’Abruzzo per vincere la competizione internazionale”. 

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Scuola dell’infanzia, 19 milioni per il Piano triennale

Via libera della Giunta regionale al Piano triennale di istruzione e educazione per i bambini …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *