Guide alpine e Maestri di sci, approvati i piani d’attività

Via libera della Giunta regionale alla nomina dei Comitati tecnici della Guida alpina e del Maestro d’escursionismo o di media montagna. Lo comunica l’assessore regionale alla Formazione, Pietro Quaresimale, dopo che la Giunta regionale ha accolto la sua proposta sulla composizione dei due Comitati tecnici.

Previsti dalla legge regionale 86 del 1998, i Comitati tecnici hanno svariate funzioni che vanno dalla valutazione degli aspiranti guida alpine o maestri di escursionismo fino a competenze di carattere consultivo, come la presentazione di proposte per i programmi e contenuti didattici da sottoporre agli aspiranti Maestri e Guide.

I due Comitati tecnici sono compisti rispettivamente da 12 componenti coordinati dall’assessore alla Formazione Pietro Quaresimale.

Sempre in materia di formazione per gli operatori della montagna, la Giunta regionale, su proposta dell’assessore Quaresimale, ha approvato il programma delle attività formative dei Maestri di sci per l’anno 2023/2024. Il piano di attività previsto dalla Giunta prevede il programma di attività specifico per l’anno 2023, il corso di formazione professionale, il corso di aggiornamento, il corso propedeutico al conseguimento della qualifica di istruttore nazionale rilasciata dalla Fisi e il corso di specializzazione. Tutta la programmazione verrà ora inviata al Collegio regionale dei Maestri di sci per l’avvio dell’attività.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Buoni alimentari per celiaci, Pettinari: adeguarsi agli standard europei

L’Abruzzo è tra le uniche 4 regioni italiane che rimane ancorata all’utilizzo del cartaceo per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *